• Facebook
  • Twitter

News


News

 


Vaccini: accordo Confcommercio Milano - Pat per somministrazioni in azienda


Milano, 18 mag - (Nova) - L'attesa generale e' per l'arrivo di maggiori dosi di vaccini contro il Coronavirus in Lombardia cosi' da consentire l'attuazione del Protocollo regionale per le vaccinazioni aziendali, ma intanto - prima organizzazione sul territorio - Confcommercio Milano e' pronta per dare alle imprese associate la possibilita' di effettuare i vaccini grazie all'accordo operativo firmato con il Pat, Pio Albergo Trivulzio (struttura hub di profilo regionale). Due le modalita' previste con la convenzione-quadro fra Confcommercio Milano e Pat: la vaccinazione presso la sede del Centro vaccinale del Pio Albergo Trivulzio (via Bezzi 10) usufruendo dei due ambulatori vaccinali anti-Covid gia' attivi (un totale di 120 box per quattro linee vaccinali operanti in contemporanea); la vaccinazione direttamente presso la sede dell'impresa associata a Confcommercio Milano (effettuata da un team specifico Pat). Sia per la vaccinazione presso il Centro vaccinale Pat sia per la vaccinazione direttamente in azienda la richiesta di adesione da parte dell'impresa alla convenzione tra Confcommercio Milano e Pat avverra' registrandosi su una sezione dedicata del sito di Confcommercio Milano. 

"Ringraziamo innanzitutto il Pio Albergo Trivulzio per la grande competenza e disponibilita'.
La convenzione e' un importante valore aggiunto per i nostri associati in questo momento di ripartenza - spiega Marco Barbieri, segretario generale di Confcommercio Milano - e risponde pienamente, nella doppia modalita' operativa, alle esigenze di tutte le imprese: da quelle piu' grandi e strutturate fino al singolo operatore. Con tariffe contenute ai fini di non aggravare ulteriormente i costi delle nostre imprese associate. Auspichiamo ora che arrivi quanto prima la decisione delle autorita' competenti di far partire la vaccinazione aziendale per mettere al piu' presto in completa sicurezza il mondo del lavoro". "E' una grande soddisfazione che il Pat sia partner privilegiato di Confcommercio Milano nel garantire ai propri associati una campagna vaccinale dedicata - dichiara la Direzione del Pat.
E' il riconoscimento della professionalita', generosa e senza clamori, che le donne e gli uomini del Trivulzio dedicano al bene comune e alla salute pubblica: da sempre e sempre accanto alle fragilita'; oggi anche accanto alla Milano che vuole ripartire". 

_18 mag 10:34 - Ansa_

*Vaccini: accordo Confcommercio Milano-Pio Albergo Trivulzio*

 

Intesa sulle vaccinazioni aziendali, all' hub o in sede ditta (ANSA) - MILANO, 18 MAG - Confcommercio Milano ha firmato un'accordo operativo con il Pio Albergo Trivulzio per le vaccinazioni anticovid che permetterà, quando partiranno le vaccinazioni aziendali, la somministrazione o direttamente nel centro vaccinale del Pat (dove sono attivi due ambulatori per 120 box per quattro linee vaccinali in contemporanea), o nelle sedi delle singole imprese.   Per aderire le aziende dovranno registrarsi su una sezione dedicata del sito Confcommercio Milano.   "Ringraziamo innanzitutto il Pio Albergo Trivulzio per la grande competenza e disponibilità. La convenzione è un' importante valore aggiunto per i nostri associati in questo momento di ripartenza - ha detto Marco Barbieri, segretario generale di Confcommercio Milano - e risponde pienamente, nella doppia modalità operativa, alle esigenze di tutte le imprese: da quelle più grandi e strutturate fino al singolo operatore. Con tariffe contenute ai fini di non aggravare ulteriormente i costi delle nostre imprese associate".   "Auspichiamo ora che arrivi quanto prima la decisione delle autorità competenti - ha aggiunto - di far partire la vaccinazione aziendale per mettere al più presto in completa sicurezza il mondo del lavoro". Soddisfatto anche il Pat, per una collaborazione che, spiega la direzione, "è il riconoscimento della professionalità, generosa e senza clamori, che le donne e gli uomini del Trivulzio dedicano al bene comune e alla salute pubblica: da sempre e sempre accanto alle fragilità; oggi anche accanto alla Milano che vuole ripartire".(ANSA).MF2021-05-18 10:34 NNNN

 

 

Data ultimo aggiornamento: 18/05/21
Categoria: News
Tipologia: Dalle associazioni